Chi siamo

Eccoci, questi siamo noi: papà Hans, mamma Gerti e tre sorelle, Brigitte, Christina e Daniela. Papà Hans fa in modo che la casa sia sempre in perfetto ordine e lo si incontra spesso sul campo da golf. Le sue passioni sono lo sci e l’orto del nostro maso, il Lechnerhof.Mamma Gerti è l’anima dell’azienda, si occupa di tutti i suoi aspetti e non manca mai nei momenti di bisogno. Conosce le Dolomiti come le sue tasche e sa su quale cima risuoni meglio il canto dello “jodel”.

Brigitte è la sorella maggiore: si occupa della reception e del servizio. Sommelier diplomata e amante della buona cucina è responsabile del menu amuse-bouche e conosce anche i migliori ristoranti e i migliori rifugi del territorio. Christina è la dirigente ufficiosa dell’albergo: ha sempre tutto sotto controllo e coordina tutti i reparti. Èun’appassionata giocatrice di golf e ha già vinto alcuni tornei. Daniela è presente in albergo due, tre volte a settimana, opera per lo più dietro le quinte oppure anche al bar e alla reception. E senza Lila la famiglia non sarebbe completa. La nostra cagnolina adora andare a passeggio con gli ospiti, accompagnare Christina sul campo da golf o camminare in montagna, soprattutto d’inverno. Perché il suo divertimento preferito è rotolarsi nella neve fresca.

Questa è una vacanza da noi...

Hans racconta...

2 generazioni si uniscono!

"Mi ricordo bene quando mi trovavo con l'architetto sul prato sotto il Plan de Corones, dove il nostro hotel poi è stato costruito.

Lui disse:" Ho una grande idea, Hans! Formiamo il tuo hotel come la montagna, così armonizza con l'energia e la casa impostiamo verso sud, così che i tuoi ospiti hanno il sole tutto il giorno! "

A quel tempo, le mie figlie non erano ancora nate. Oggi, circa 4 decenni e molti lavori di ristrutturazione dopo, siamo un hotel classificato a 4 stelle superior.

La nostra cucina è stata premiata da Gault & Millau una guida gastronomica. Le nostre nuove camere e suite sono oasi moderne con extra esclusivi come una vasca idromassaggio sulbalcone o di una grande zona living all'aperto. E possiamo chiamare tanti ospiti come nostri ospiti abituali gia da tanti anni!

Adresso anche le mie tre figlia Brigitte, Christina e Daniela gestiscono insieme a mia moglie Gerti e a me il nostro hotel qui a Brunico.

Mi rende molto felice vedere come tutto si è sviluppato!"

Una famiglia, un team perfetto

Siamo una squadra perfetta. Ci rispettiamo, ci ascoltiamo e decidiamo insieme.

E anche non i nostri collaboratori siamo una grande famiglia. Tanti tra di loro, fanno da tanti anni parte del nostro team e così fanno una parte centrale del PETRUS!

E tutti abbiamo il stesso obiettivo: Rendere felici i nostri ospiti!

Con passione e gioia

Abbiamo suddiviso le responsabilità nella famiglia in modo che, per quanto possibile, chiunque possa perseguire ciò per cui ha la più grande passione. Quindi tutti hanno la gioia di quello che fanno. Siamo convinti che i nostri ospiti vedono se ciò che facciamo, facciamo con passione e amore, oppure no! Tutte e tre le figlie hanno anche un amore per la natura e apprezzano davvero che abbiamo un paradiso a due passi da casa.

Brigitte, Christina e Daniela hanno completato vari corsi di formazione nel settore alberghiero e portato un sacco di buone nuove idee in casa.

"L'eredità di mio padre"

"Sicuramente mio padre ci guarda di tanto in tanto ed è contento di come tutto è cresciuto così bene.
Purtroppo mio padre Peter Aichner è morto 3 mesi dopo l'apertura dell'hotel.
In ricordo di lui e in onore del santo patrono Pietro, a cui è dedicata la chiesa del villaggio, abbiamo dato alla nuova casa il nome "Hotel Petrus".
Il santo patrono Pietro gestisce la chiave per il cancello del cielo - e questa chiave è diventata il simbolo dell'Hotel Petrus. "
Hans Aichner

Questo siamo noi